venerdì 13 maggio 2022

ULTIME NEWS -> 15 maggio 2022 - Periplo delle mura di Verona

** Aggiornamento programma e note organizzative gita a piedi sulle mura di Verona **
Per consentire la visita in tempo di alcune aree del tracciato, la PARTENZA avverrà da PORTA PALIO, anziché da Porta San Zeno, sempre alle ore 9.30 (puntuali); il ritrovo è proprio davanti alla porta (lato esterno). 

Il pranzo a sacco è previsto per le ore 13.15/13.30 in un prato in zona collinare.

Rientro a porta Palio per le 17.30/18.00

sabato 7 maggio 2022

Annullata la gita di domenica -> 8 Maggio 2022 - Via ferrata Burrone Giovanelli

il meteo non favorevole non ci permette di fare la prima ferrata della stagione !
rimanete collegati !



venerdì 6 maggio 2022

15 maggio 2022 - Periplo delle mura di Verona

Domenica 15 maggio ci avventureremo nel periplo delle mura di Verona. 

Un percorso affascinante sulla cinta magistrale, alla scoperta della città e di chi l’ha governata attraverso le sue difese. Nel loro complesso le mura furono costruite, modificate, rierette, ampliate, rafforzate e riadattate dai Romani, da Teodorico re degli Ostrogoti, in epoca comunale, dagli Scaligeri, i Visconti, i Veneziani e, infine, gli Austriaci. Il tutto in un arco temporale che va dal II secolo a.c. alla metà dell’ottocento.

Per informazioni ed iscrizioni: Luca Mori tel. 335 6138594

Mezzo di trasporto: a piedi
Partenza: ore 9.30 da Porta San Zeno (ore 8.45 da Piazza Chievo)

Arrivo: ore 17.30/18.00 a Porta San Zeno

Pranzo a sacco
Il percorso è per la maggior parte sterrato, con tratti su asfalto.
Lunghezza complessiva: circa 10 km di cinta muraria (16 Km partendo da Chievo).

martedì 26 aprile 2022

Domenica 8 Maggio 2022 - Via ferrata Burrone Giovanelli

A Mezzocorona, proprio all’ingresso della valle di Non, si trova lo splendido burrone Giovanelli, così intitolato al medico che per primo ne scoprì la bellezza selvaggia e ne percorse il fondo tra pareti strapiombanti. Oggi è un percorso attrezzato di media difficoltà, adatto a tutti e con un dislivello non impegnativo - la salita è di circa 700 mt (di cui 400 di ferrata) per un tempo di 4-5 ore complessive.

** indispensabile attrezzatura da ferrata completa (kit, imbrago e caschetto) **


Per informazioni ed iscrizioni:

Silvano Pasquali: 348 9259825


Luogo e ora di partenza: Verona - casello di VR nord - ore 7:00


Percorso stradale: casello di VR nord – A22 del Brennero - Uscita casello di San Michele all’Adige - parcheggio ferrata Burrone Giovanelli - . c.a. 100 km


Attrezzatura indispensabile: kit ferrata completo, caschetto, imbrago; scarponi; pranzo al sacco


Difficoltà: EEA-PD – Via Ferrata Poco Difficile (attrezzatura completa da ferrata obbligatoria)

Dislivello: 700 m. di salita


Tempo complessivo: ore 5 – escluse le soste

Descrizione: Dal parcheggio si raggiunge in breve l’inizio della gola, affrontando le prime balze attrezzate, prendendo velocemente quota. Altri tratti orizzontali e brevi salti portano poi all’ingresso vero e proprio della gola. Si risale attraverso il sentiero nel fondo, superando brevi tratti verticali, a volte scivolosi, lungo passerelle e facili tratti attrezzati, fino a giungere all’ultima bellissima cascata, oltre la quale un ultimo balzo porta sulla strada.

sabato 16 aprile 2022

calendario AdM 2022 .. crediamoci !

ciao a tutti
un pò per scaramanzia.. non avevamo pubblicato il calendario, crediamoci !
Vi aspettiamo numerosi !

10 aprile
Parco del Mincio - Mantova
Luciano Mozzo – Gianni Morandini
Ciclabile

8 maggio
Burrone Giovanelli
Silvano Pasquali
Alpinistica – via ferrata

15 maggio – Parco delle Mura di Verona
gita a km 0
Luca Mori

2-3-4 giugno
Sentiero (ciclabile) della Valtellina
Ciclabile
Gianni Morandini – Andrea Negri

8-9-10 luglio
Due cime oltre i 3600m.. dal Similaun alla Palla Bianca..

Andrea Negri – Silvano Pasquali
Alpinistica

24 luglio
Sentiero dei Nomadi – Rifugio Caldenave

Lagorai
Gianni Morandini
escursionistica E

11 settembre
Passo Coe – Altopiano di Folgaria
escursionistica E

16 ottobre
Pranzo in compagna alla Malga Tuena

Lago di Tovel - Dolomiti di Brenta
escursionistica E

ATTENZIONE: l'attività escursionistica e alpinistica è soggetta a rischi e pericoli soggettivi ed oggettivi. L'associazione Amici della montagna declina ogni responsabilità in ordine ad eventuali infortuni che dovessero verificarsi in danno dei partecipanti nel corso delle escursioni programmate. Si fa presente che l’Associazione Amici della Montagna ha natura prettamente amatoriale, senza scopi di lucro, ed i suoi organizzatori e capo gita non sono professionisti, ma semplici appassionati della montagna, le cui competenze ineriscono esclusivamente alla logistica ed all’illustrazione dei percorsi escursionistici. Si esclude, pertanto, l’assunzione da parte degli stessi di qualsivoglia responsabilità riguardanti la tutela dell’incolumità dei partecipanti. Si fa, infine, presente che la partecipazione alle gite da parte di minori è ammessa solamente laddove questi siano accompagnati da genitori o da accompagnatori adulti che se ne assumano ogni responsabiità.

giovedì 14 aprile 2022

AdM News: 2-3-4 Giugno 2022 - Ciclabile "sentiero Valtellina"

Dopo due anni di sosta forzata, gli Adm ripropongono un classico appuntamento del passato, ovvero una breve ciclovacanza in occasione della festività del 2 Giugno.
Nelle scorse settimane avete ricevuto una prima email con alcune indicazioni e l'invito all'iscrizione entro la prima settimana di marzo. Abbiamo raccolte le iscrizioni e abbiamo prenotato i due hotel !

Gli iscritti riceveranno un'email con la conferma nominativa dell'iscrizione e la richiesta di versamento della caparra. Invito chi non riceve l'email e si ritiene iscritto di scrivere a adm91blog@gmail .com

Avremmo ancora spazio per qualche iscrizione, 
termine ultimo per poterla ricevere martedì 19 aprile, via email

Forniamo qualche informazione in pìù sul programma.
Partenza in autonomia con auto private nella giornata del 2 giugno.
Arrivo a Tirano e parcheggio delle auto.

2 giugno: Tirano -> Sondalo c.a. 25 km

3 giugno: Sondalo -> Sondrio c.a. 50 km

4 giugno: Sondrio -> Colico c.a. c.a. 46 km
ritorno a Tirano con il treno.

Buona Pasqua !


photo by https://sentiero.valtellina.it/

lunedì 11 aprile 2022

Ritorno in bici alla grande ! ieri 10 aprile 2022 - pedalata lungo il Mincio

un sentito grazie a Gianni e Luciano per l'organizzazione di questa bella gita in bici !
giornata freddina ma con luci e colori splendidi, a pochi km da casa ambienti naturali e contesti storici molto interessanti.
Vi aspettiamo ai prossimi appuntamenti ! click sulle foto per accedere al photoAlbum





giovedì 24 marzo 2022

Domenica 10 aprile 2022 - pedalata lungo il Mincio

Dopo 2 anni di sosta forzata, torna la tradizionale gita in bicicletta di Primavera.Il percorso di quest'anno si svolgerà lungo le valli del Mincio, sfruttando le strade a basso traffico e parti di ciclabili che costeggiano il percorso del fiume.

Punto di partenza sarà il paese di Pozzolo, dove prenderemo in direzione Mantova, la ciclabile che arriva da Peschiera. Nel nostro percorso passeremo nei pressi del Bosco della Fontana, uno degli ultimi relitti della foresta Planiziara, che un tempo copriva la pianura Padano-Veneta e oggi gestito dai Carabinieri Forestali.

Arrivati a Mantova ci fermeremo per il Pranzo nel parco sulle rive del Lago Superiore.

Da Mantova ripartiremo in direzione del Santuario delle Grazie (famoso sopratutto per il grande concorso internazionale dei Madonnari che si svolge ogni 15 Agosto).

Fatta una breve sosta al Santuario, riprenderemo il percorso verso Nord, passando per Rivalta e successivamente per Goito. Una volta giunti a Goito rientreremo alla volta di Pozzolo. 

Ora e luogo di ritrovo : 09.00 a Pozzolo (MN)

> Lunghezza del percorso : 50/55 Km (giro completo) pianeggianti
> Pranzo al sacco  

Per info e prenotazioni contattare :
Luciano Mozzo: tel 329 6478906
Gianni Morandini  tel. 348 5290404

domenica 13 marzo 2022

Val Venegia - 13 marzo 2022, son tornate le gite AdM !

 Dopo due anni, tornano le gite AdM! Un piccolo gruppo ma ben affiatato, in una valle di straordinaria bellezza, non si poteva voler di più per il ritorno alla montagna...BRAVI TUTTI!! (come dice Davide)

Ecco qualche foto della gita, ora vi aspettiamo alle prossime gite!!


domenica 27 febbraio 2022

Concorso fotografico “Montagna, cambiamenti climatici e biodiversità”, vince la foto di Silvano Pasquali

Complimenti Silvano !
premiato ieri sera durante la serata finale del Verona Mountain Film Festival.
La foto è stata scattata durante una gita AdM che aveva come meta la cima del Castore (Monte Rosa)
a questo link trovate il link a daily.veronanetwork.it





sabato 26 febbraio 2022

TORNANO LE GITE AdM !! 13 marzo 2022 - con le ciaspole in Val Venegia - Pale di San Martino

il Mulaz dalla Val Venegia
E' ora di tornare in montagna ! naturalmente con i soci ed amici AdM !

*****

Situata ai piedi del Mulaz e del Cimon della Pala, la Val Venegia è la perla del parco di
Paneveggio. Le sue origini sono legate a Venezia, all’epoca della Serenissima quando i veneziani selezionavano i tronchi della foresta di Juribrutto per le loro navi. La Val Venegia costituisce uno dei paradisi più amati dagli escursionisti, per gli incommensurabili paesaggi e per la varietà della flora e fauna.

E’ indispensabile l’iscrizione ! Per informazioni ed iscrizioni:
Silvano Pasquali: 348 9259825
Andrea Negri: 335 7186186

Noleggio racchette da neve AdM: 10 € - abbiamo a disposizione un numero limitato di ciaspole

Luogo e ora di partenza: Verona - casello di VR nord - ore 6:30

Percorso stradale: casello di VR nord – A22 del Brennero - Uscita casello di Ora – Predazzo – Paneveggio - parcheggio in Val Venegia - . c.a. 190 km

Attrezzatura indispensabile: Pranzo al sacco; Scarponi; Bastoncini telescopici o da sci; Ghette; Giacca a vento, berretto, guanti; Occhiali da sole;

Difficoltà: E – Non vi sono difficoltà tecniche. Non presenta un forte dislivello.
Dislivello: 500 m. di salita

Tempo complessivo: ore 5 – escluse le soste


Descrizione: Dal parcheggio della Val Venegia, con una facile mulattiera si arriva nei pressi della Malga Venegia e si raggiunge successivamente Malga Venegiotta.
Si sfila sotto le pareti e le cime di incomparabile bellezza, Mulaz, Bureloni, Vezzana ed infine si raggiunge la baita Segantini al cospetto del "re" delle Pale, il Cimon della Pala.
Dalla baita si gira attorno al Monte Castellaz per ritornare facilmente al parcheggio della Val Venegia.

sabato 25 settembre 2021

Torniamo a Tovel ! Domenica 17 ottobre 2021

Dopo la lunga pausa.. forzata.... ritorna la superclassica gita AdM di fine stagione a Tovel o dintorni.
Questa volta la nostra meta non sarà lungo le sponde del lago, ma ci sposteremo verso il Pian della NANA - con partenza nei pressi del rifugio Peller - per un giro circolare in una zona solitaria e selvaggia del Brenta! 

il Pian della Nana, con Malga Tassullo, visto dalle pendici del Peller - photo by geolandscape.it

Questo itinerario vuole essere un omaggio a un territorio tra i più suggestivi ma al contempo forse meno noti e frequentati del Parco delle Dolomiti di Brenta.
Si tratta di una zona di grande pregio naturalistico contraddistinta da un paesaggio dolce ed ondulato, atipico rispetto ai più classici a guglie e pinnacoli del nucleo centale del Brenta.
Il percorso si snoda lungo i comodi sentieri che circondano il Monte Peller; passo dopo passo la montagna si svela e l'escursione si trasforma nel racconto dell'affascinante storia geologica di questo territorio.

Per adesioni ed info: adm91blog@gmail.com

INFO PRANZO AL SACCO E MERENDA FESTA AdM 30 ANNI: il pranzo è in autogestione, ognuno deve munirsi del pranzo a sacco - ecosostenibile e a impatto zero. In base all'orario e ai tempi di percorrenza del tragitto, a Malga Tassullo o al parcheggio auto: MERENDA FESTA AdM 30 ANNI - dolci e brindisi tutti assieme!! (è gradito qualche dolce)

Luogo e ora di partenza: Piazza del Chievo ore 7:15 - Parcheggio VR NORD 7.30

Difficoltà e dislivello: il percorso presenta un dislivello di 300 m.
Circa 3,5 ore, senza soste - Adatto anche a famiglie e bambini

Descrizione del percorso:
Dall’abitato di Cles si prende verso ovest la strada per il Ristorante Bersaglio, quindi per forestale di 17 km (con bei squarci panoramici sulla valle di Non), solo in minima parte asfaltata, sconnessa e con qualche buca (no auto basse), si risale la dorsale nordorientale del Peller fino al Laghetto Dorigat m 1869, dove si lascia l’auto, proprio sotto la cima e a poca distanza dal Rifugio Peller m.2020.
Raggiunto il rifugio, si prosegue verso la Malga di Cles ed attraverso boschi e pascoli si raggiunge il Passo della Forcola m.2104.
Rapidamente si scende a Malga Tassullo m.2090 per la Merenda Festa AdM (o in alternativa al parcheggio auto)

giovedì 9 settembre 2021

1991 -> 2021 / trent'anni anni di "Amici della montagna" ! Vi aspettiamo



non ci possiamo credere che siano passati 30 anni !
per capire quanto è lontano il 1991..
- prima chiamata con un cellulare GSM dalla rete finlandese Radiolinja. Nel luglio 1991 partirà la prima rete commerciale.
- Berners-Lee e Cailliau annunciano formalmente al mondo la nascita del World Wide Web. Il 6 agosto del 1991 i due pionieri mettono online il primo sito web della storia, info.cern.ch
- il sorpasso definitivo delle vendite CD-ROM musicali rispetto al vinile accadde alla fine del 1990

Eravamo ventenni, con tanto tempo e una gran voglia di montagna e di compagnia.
Il primo calendario gite fu del 1992
26 Aprile: Monte Baldo - Riserva forestale di Selva Pezzi.
31 Maggio: Piccole Dolomiti - Cima Carega, via ferrata Campalani
14 Giugno: Guppo del Pasubio - Sentiero Tricolore
24-25-26 Luglio: Parco Nazionale dello Stelvio - Trekking della Val di Rabbi (3 giorni)
5-6 Settembre: Gruppo Pelmo-Civetta-Moiazza - Giro del Pelmo (2 giorni)

Un calendario già "maturo" con un'importante partecipazione, 125 soci nelle cinque gite!

Qui non vogliamo annoiarvi con tutta la storia AdM, vorremmo raccontarvela :)  !

Siete tutti invitati Domenica 26 settembre 2021 al ciclorifugio dell'Associazione "Radici in Movimento"
Via Anesi n.27, Roverchiara VR
** in fondo al post trovate il link a google maps **

Il ciclorifugio è raggiungibile anche in bici ! Sono circa 40 km da Verona, tutta ciclabile lungo il fiume adige, la meravigliosa ciclovia Adige Sud
E' possibile ridurre il percorso parcheggiando a Zevio (25 km)



Saremo all'aperto, quindi l'evento sarò svolto solo con meteo favorevole.

Vi aspettiamo per le ore 11.30 per un aperitivo e per le ore 12.30/13 verrà servito il  risotto.

Per l'evento richiediamo la vostra collaborazione, il pranzo dovrà essere ad impatto zero!! Munirsi di piatti, bicchieri, posate (non usa e getta).

Per la partecipazione viene richiesta la conferma all'email adm91blog@gmail.com, indicando il numero dei partecipanti - entro mercoledì 22 settembre

Risotto e birra sono offerti dall'associazione, sono ben accette torte salate, dolci e una bottiglia di vino ! grazie


domenica 20 giugno 2021