sabato 25 settembre 2021

Torniamo a Tovel ! Domenica 17 ottobre 2021

Dopo la lunga pausa.. forzata.... ritorna la superclassica gita AdM di fine stagione a Tovel o dintorni.
Questa volta la nostra meta non sarà lungo le sponde del lago, ma ci sposteremo verso il Pian della NANA - con partenza nei pressi del rifugio Peller - per un giro circolare in una zona solitaria e selvaggia del Brenta! 

il Pian della Nana, con Malga Tassullo, visto dalle pendici del Peller - photo by geolandscape.it

Questo itinerario vuole essere un omaggio a un territorio tra i più suggestivi ma al contempo forse meno noti e frequentati del Parco delle Dolomiti di Brenta.
Si tratta di una zona di grande pregio naturalistico contraddistinta da un paesaggio dolce ed ondulato, atipico rispetto ai più classici a guglie e pinnacoli del nucleo centale del Brenta.
Il percorso si snoda lungo i comodi sentieri che circondano il Monte Peller; passo dopo passo la montagna si svela e l'escursione si trasforma nel racconto dell'affascinante storia geologica di questo territorio.

Per adesioni ed info: adm91blog@gmail.com

INFO PRANZO AL SACCO E MERENDA FESTA AdM 30 ANNI: il pranzo è in autogestione, ognuno deve munirsi del pranzo a sacco - ecosostenibile e a impatto zero. In base all'orario e ai tempi di percorrenza del tragitto, a Malga Tassullo o al parcheggio auto: MERENDA FESTA AdM 30 ANNI - dolci e brindisi tutti assieme!! (è gradito qualche dolce)

Luogo e ora di partenza: Piazza del Chievo ore 7:15 - Parcheggio VR NORD 7.30

Difficoltà e dislivello: il percorso presenta un dislivello di 300 m.
Circa 3,5 ore, senza soste - Adatto anche a famiglie e bambini

Descrizione del percorso:
Dall’abitato di Cles si prende verso ovest la strada per il Ristorante Bersaglio, quindi per forestale di 17 km (con bei squarci panoramici sulla valle di Non), solo in minima parte asfaltata, sconnessa e con qualche buca (no auto basse), si risale la dorsale nordorientale del Peller fino al Laghetto Dorigat m 1869, dove si lascia l’auto, proprio sotto la cima e a poca distanza dal Rifugio Peller m.2020.
Raggiunto il rifugio, si prosegue verso la Malga di Cles ed attraverso boschi e pascoli si raggiunge il Passo della Forcola m.2104.
Rapidamente si scende a Malga Tassullo m.2090 per la Merenda Festa AdM (o in alternativa al parcheggio auto)

giovedì 9 settembre 2021

1991 -> 2021 / trent'anni anni di "Amici della montagna" ! Vi aspettiamo



non ci possiamo credere che siano passati 30 anni !
per capire quanto è lontano il 1991..
- prima chiamata con un cellulare GSM dalla rete finlandese Radiolinja. Nel luglio 1991 partirà la prima rete commerciale.
- Berners-Lee e Cailliau annunciano formalmente al mondo la nascita del World Wide Web. Il 6 agosto del 1991 i due pionieri mettono online il primo sito web della storia, info.cern.ch
- il sorpasso definitivo delle vendite CD-ROM musicali rispetto al vinile accadde alla fine del 1990

Eravamo ventenni, con tanto tempo e una gran voglia di montagna e di compagnia.
Il primo calendario gite fu del 1992
26 Aprile: Monte Baldo - Riserva forestale di Selva Pezzi.
31 Maggio: Piccole Dolomiti - Cima Carega, via ferrata Campalani
14 Giugno: Guppo del Pasubio - Sentiero Tricolore
24-25-26 Luglio: Parco Nazionale dello Stelvio - Trekking della Val di Rabbi (3 giorni)
5-6 Settembre: Gruppo Pelmo-Civetta-Moiazza - Giro del Pelmo (2 giorni)

Un calendario già "maturo" con un'importante partecipazione, 125 soci nelle cinque gite!

Qui non vogliamo annoiarvi con tutta la storia AdM, vorremmo raccontarvela :)  !

Siete tutti invitati Domenica 26 settembre 2021 al ciclorifugio dell'Associazione "Radici in Movimento"
Via Anesi n.27, Roverchiara VR
** in fondo al post trovate il link a google maps **

Il ciclorifugio è raggiungibile anche in bici ! Sono circa 40 km da Verona, tutta ciclabile lungo il fiume adige, la meravigliosa ciclovia Adige Sud
E' possibile ridurre il percorso parcheggiando a Zevio (25 km)



Saremo all'aperto, quindi l'evento sarò svolto solo con meteo favorevole.

Vi aspettiamo per le ore 11.30 per un aperitivo e per le ore 12.30/13 verrà servito il  risotto.

Per l'evento richiediamo la vostra collaborazione, il pranzo dovrà essere ad impatto zero!! Munirsi di piatti, bicchieri, posate (non usa e getta).

Per la partecipazione viene richiesta la conferma all'email adm91blog@gmail.com, indicando il numero dei partecipanti - entro mercoledì 22 settembre

Risotto e birra sono offerti dall'associazione, sono ben accette torte salate, dolci e una bottiglia di vino ! grazie


domenica 20 giugno 2021

giovedì 24 dicembre 2020

Tanti auguri ! .. e report "gita diffusa"


TANTI AUGURI a tutti i soci ed amici !
Buon Natale e felice anno nuovo

Il 12 e 13 dicembre si è svolta la "gita diffusa" con mete e meteo ognuno differenti !
Grazie a tutti per la partecipazione !



giovedì 3 dicembre 2020

rimandiamo la gita diffusa al prossimo weekend 12-13 dicembre 2020

 ⚠️  ciao a tutti. E' previsto un forte maltempo per il fine settimana, che si trascinerà anche al ponte di lunedì e martedi. Abbiamo pensato di rimandare la nostra gita "diffusa" al prossimo fine settimana 12-13 dicembre. Sicuramente useremo le ciaspole !



sabato 28 novembre 2020

Siete pronti alla gita "diffusa" ?

 ciao a tutti. E' passato troppo tempo dall'ultima gita.. tenete duro, ci vedremo presto di persona !
Nel frattempo seguite scrupolosamente le indicazioni e state in salute, un abbraccio :)

Vogliamo comunque invitarvi alla prima gita "diffusa" della storia AdM.
Si svolgerà il 5 e 6 dicembre 2020, ognuno in autonomia (non gruppi/gruppetti) meglio se a km "zero" e nelle vicinanze di Verona. Dove si vuole e come si vuole, per poi condividere foto, emozioni e descrizioni, speriamo di percorsi inediti, ovviamente meglio scegliere percorsi non noti e poco frequentati..
Inviata la vostra iscrizione a adm91blog@gmail.com. Chi si iscrive lo inseriamo in un gruppo WA (per la condivisione dei media).
Buona gita !

venerdì 9 ottobre 2020

fine settimana .. con la neve

 meteo decisamente sfavorevole per le escursioni in montagna.. arriva la prima neve, anche a quote non particolarmente alte.
Ci aggiorniamo per le prossime novità ! comunque buon fine settimana



domenica 24 maggio 2020

torniamo nelle "botteghe" !

settimana scorsa ho avuto il piacere di tornare da Mari e Monti a Isola della Scala !
Ho incontrato Renato (Rossi) e già questo è una gioia, poter ritrovarci a distanza di mesi. 

In queste settimane sto cercando di frequentare le botteghe del quartiere e della città, nell'ultimi anni abbiamo potuto sperimentare tutti il vantaggio dell'e-commerce, in molti casi alcuni di noi sono stati promotori. In questi mesi di lock-down tutti gli italiani hanno potuto sperimentare non solo i vantaggi, ma anche la necessità di approvvigionarsi tramite portali e web.
Non si deve demonizzare, sarà una delle modalità standard di commercializzazione di prodotti e servizi del futuro. Credo però che possa convivere con le realtà locali, se saranno capaci di evolversi e rinnovare la propria proposta.
Mari e Monti è sicuramente tra questi, Renato è un professionista del settore da decenni, seleziona per i Clienti i prodotti e propone l'articolo corretto solo dopo aver capito bene le esigenze, ti descrive il prodotto nei suoi dettagli presentandoti sempre le novità.

Nella nuova modalità di frequentazione della montagna .. avremmo necessità di nuova attrezzatura ! Torniamo nelle botteghe !
Andrea Negri


Mari E Monti Sport - Via Roma 54, 37063 – Isola Della Scala (VR)
Tel. 045 663 00 69 - Email: mariemontisport@libero.it

mercoledì 6 maggio 2020

da North Face: "Explore Fund: il nostro modo di darti una mano"

riceviamo dalla North Face questo comunicato:
Per più di 50 anni, il nostro obiettivo è stato vivere il mondo attraverso l'esplorazione: un'azione in grado di unirci ed elevarci sia come individui che come membri di questa community globale.
Ora che il mondo sta affrontando una sfida senza precedenti, riconosciamo l'importanza e il valore di questa community e il ruolo che possiamo avere nell'aiutare persone, luoghi ed aziende a superare la tempesta.
Per questo vogliamo stanziare 1 milione di euro per supportare quelle società che operano nel settore dell'outdoor e rendere cosí possibile l’esplorazione
ogni giorno "

lunedì 4 maggio 2020

FASE2 - si può riprendere, anche in montagna (Veneta) .. ma con testa

ciao a tutti.. un abbraccio virtuale !
dal 4 maggio i residenti del Veneto possono svolgere attività sportiva e motoria all'interno della regione. Si potrà quindi tornare in montagna.
Qui potete trovare un dettaglio del comunicato del Soccorso Alpino e Speleologico Veneto.

Attenzione: il tutto si dovrà svolgere  individualmente o con componenti del proprio nucleo familiare. Senza allenamento ed in solitaria...un binomio che non si sposa con l'ambiente montano!



Alcuni consigli:
- lasciate detto a casa tutte le informazioni relative al percorso che percorrerete, non cambiatelo durante l'escursione - consiglio, se cambiate percorso inviate un SMS a casa con le variazioni.
- preparate l'escursione a tavolino (a casa)
- i rifugi sono chiusi (non è il caso di infilarsi in claustrofobici bivacchi in questo momento..) quindi portate un capo di abbigliamento in più, abbondate con acqua/viveri
- portate sempre con voi telo termico e pila frontale
- Smartphone carico e un powerbank (carico)

Informazione molto importate, installate ed usate l'applicazione sviluppata dal Cai e dal CNSAS, GeoResQ.
E' un servizio di geolocalizzazione e di inoltro delle richieste di soccorso, dedicato a tutti i frequentatori della montagna e agli amanti degli sport all’ aria aperta.
L'app è gratuita per i soci del Club Alpino Italiano !
Per i non soci è un servizio offerto a pagamento con contratto annuale ( 12 mesi) rinnovabile anche automaticamente. Il costo dell’ abbonamento annuale è di 20 euro + IVA (24,40 euro). Alla prima attivazione si ha diritto a 15 gg di prova gratuita.

Il servizio consente di determinare la propria posizione geografica, di effettuare il tracciamento in tempo reale delle proprie escursioni, garantisce l’archiviazione dei propri percorsi sul portale dedicato e, in caso di necessità, l’inoltra allarmi e richieste di soccorso attraverso la centrale operativa GeoResQ.
Nota bene: indispensabile seguire nel dettaglio le informazioni presenti a portale https://wp.georesq.it/ ,   soprattutto sui settaggi e configurazione per ridurre il consumo della batteria, indispensabile il powerbank per avere la sicurezza di non rimanere senza batteria.
La funzione “Tracciami”, per via dell’utilizzo dell’antenna GPS e l’invio del pacchetto dati, comporta una riduzione della durata delle batterie dello smartphone in misura variabile a seconda del modello utilizzato.

venerdì 1 maggio 2020

Le montagne hanno bisogno di noi (dal CAI)

La sezione centrale del Club Alpino Italiano ha inviato a tutti i soci la seguente comunicazione, A questo link potete leggere il testo del comunicato stampa integrale. 



sabato 28 marzo 2020

un piccolo aiuto da parte dell'Associazione Amici della Montagna..

L'Associazione Amici della Montagna ha voluto donare euro 100 alla raccolta fondi AiutiAMO Verona.

estratto dalle pagine web del quotidiano L'Arena:
" Sono gli eroi di questa guerra contro il coronavirus. Combattono per prestare soccorso ai contagiati e salvare più vite possibili. Se noi in questi giorni possiamo restare giustamente chiusi in casa per evitare di infettarci, loro sono in prima linea negli ospedali col rischio di contrarre essi stessi la malattia. A medici, infermieri, personale sanitario e a tutti coloro che si mettono in gioco per tutelare noi ed i nostri figli non può andare solo un applauso. Dobbiamo fare qualcosa di concreto.

Per questo noi del gruppo Athesis con L’Arena, Telearena e RadioVerona, assieme al Comune di Verona e alla Fondazione comunità veronese, abbiamo deciso di dare il via ad una straordinaria raccolta fondi proprio a sostegno della sanità scaligera. Anche perché le strutture sanitarie si trovano ad affrontare una emergenza drammatica ed imprevista e dunque serve ogni cosa: dalle mascherine ai tamponi, dai guanti ai respiratori, sino a nuove, preziosissime postazioni di terapia intensiva. Ci rivolgiamo a tutti i cittadini veronesi: dalla città alla Bassa, dalle valli all’Est.

Ogni contributo è importante ed anzi fondamentale: dalla piccola somma alla grande generosità di chi può permettersi un versamento più cospicuo. 

Noi vi garantiamo che non andrà sprecato un solo centesimo che arriverà (con causale Emergenza Coronavirus- AiutAMO Verona) sul conto corrente (intestato a Fondazione della Comunità Veronese) numero:


IBAN IT 85 X 05034 11711 000000006210



martedì 17 marzo 2020

Restiamo vicini.. ma a casa !

ciao a tutti
vogliamo rimanere ancora vicini e virtualmente abbracciati anche in questo momento !
Ci siamo presi l'impegno di alimentare le pagine Facebook Adm con nuovi contenuti, montagna, bici, natura e soprattutto amici !
Condividete e cliccate mi piace